Andrea Pittini Consulting



Photoshop Neural Filters, i nuovi filtri neurali di Adobe.
by Andrea Pittini - Febbraio 2021

Con l’aggiornamento di Photoshop CC 22.2, sono stati aggiunti i Neural Filters, strumenti utili per facilitare il ritocco e il miglioramento delle immagini in pochi click. I Neural Filters usano una tecnologia di Machine Learning per l'apprendimento automatico di Adobe basata su Adobe Sensei. Scopriamo insieme cosa sono, come si abilitano e quali sono le loro funzionalità principali.

Aggiornamento Marzo 2022

Nella versione di Photoshop 23.2 sono stati aggiunti altri neural filters, sia in versione stabile, che beta. Sono inoltre previsti nuovi filtri disponibili in futuro, che includono un generatore di ritratti, l'esposizione lunga dell'acqua (per trasformare l'acqua in movimento), un rigeneratore di ombre, visioni latenti (per generare un'immagine astratta da una foto) e la riduzione avanzata del disturbo. Li potete trovare all'interno di Photoshop -> Neural Filters -> In arrivo.

Nota di pubblicazione

L'articolo è stato scritto nel 2021 quando esistevano ancora solo pochi filtri. Nel corso del tempo Adobe ha aggiunto / rimosso diversi neural filters, le informazioni di questa pagina potrebbero non essere più valide. Ci scusiamo per eventuali problemi.




I Neural Filters sono molto utili per ritoccare ritratti e primi piani.

Per abilitarli è sufficiente andare su: Filtro - > Neural Filters. Da qui potete scegliere tra:
  • Pelle liscia: utile per rimuovere imperfezioni e impurità da un primo piano o da un ritratto (acne, punti neri, brufoli, macchie, ecc.).
  • Rimozione artefatti JPEG: utile per rimuovere imperfezioni risultanti dalla compressione del file.
  • Trasferimento stile: permette di adottare l’aspetto o lo stile visivo di un’immagine sorgente per poi applicarlo ad un’immagine.
Tra i filtri beta, invece, è possibile selezionare:
  • Ritratto intelligente: per regolare in modo creativo i ritratti.
  • Trasferimento trucco: applica uno stile di trucco simile da un'immagine all'altra.
  • Foschia basata sulla profondità: aggiunge una leggera foschia attorno al soggetto, regolando il colore.
  • Colora: permette di dare colore alle foto in bianco e nero.
  • Super zoom: consente di ingrandire e ritagliare un'immagine senza perdere qualità.
  • Riduzione disturbo: riduzione avanzata del disturbo nelle immagini.
  • Pulizia del viso: utile per migliorare i ritratti attraverso riduzione del rumore, illuminazione da studio ed eliminazione di imperfezioni.
  • Da foto a schizzo: trasforma un ritratto in uno schizzo usando diversi stili.
  • Da schizzo a ritratto: trasforma uno schizzo in una foto realistica.
  • Disegno a matita: trasforma una foto in un disegno o in uno schizzo.
  • Da volto a caricatura: per creare caricature divertenti partendo da un ritratto.

photoshop neural filters


Sostituzione Cielo, invece, è uno strumento che permette di sostituire un cielo partendo da un’immagine. Possiamo quindi scegliere un cielo limpido, nuvoloso, un tramonto e molti altri effetti, con la possibilità di adeguare la tonalità e il colore in base alla nostra foto. Per abilitarlo andare su: Modifica -> Sostituzione Cielo.

photoshop cielo


© Riproduzione Riservata


Continua la discussione nel blog